ListingSpark esegue transazioni immobiliari per 500 milioni di dollari nei primi cinque anni

Illustrazione di una casa con un cartello in vendita

Storia del cliente ListingSpark | HelloSign

01
02
03

Conoscere a fondo

ListingSpark

La sfida
L'opportunità

Dopo la crisi economica nel 2008-2010, i cofondatori di ListingSpark hanno lanciato una piattaforma per aggiornare il settore e facilitare una nuova procedura di transazione commerciale senza carta. La tecnologia risultante consente ai venditori di risparmiare il 3% e velocizza i tempi dall'inserzione alla chiusura.


Per consentire ai venditori di mettere le loro case sull'MLS il più velocemente possibile, ListingSpark doveva digitalizzare l'intero flusso di lavoro, che include la firma di molti moduli su più pagine. Molti siti MLS fanno affari con DocuSign. Tuttavia, ListingSpark non lo considerava ottimale per la sua procedura poiché portava a un flusso di lavoro disconnesso dalla procedura di firma che avveniva su DocuSign.


Fare uscire i clienti dal flusso di lavoro per firmare i documenti tramite un link in un'e-mail ne causava l'abbandono, con un impatto sulle entrate.


"Avevamo bisogno di automatizzare l'intero flusso di lavoro per i venditori, garantire di integrarlo completamente nel nostro sito, fornire attività di raccolta e archiviazione sicure dei dati per contratti legalmente vincolanti e consentire il completamento dei documenti in pochi secondi anziché minuti", afferma Travis Carona, cofondatore tecnico.



La nostra procedura è interamente online e integrata. Non solo i venditori completano l'intera procedura in un'unica finestra del browser, ma siamo in grado di agevolare la pubblicazione della loro inserzione sull'MLS in circa 10 minuti.

- Travis Carona, cofondatore tecnico
La soluzione

"I nostri venditori potevano trovarsi in un cantiere nel bel mezzo di una giornata dimostrativa. Ci serviva un'API di firma elettronica integrata che fosse intuitiva per dispositivi mobili, in modo che i nostri venditori potessero completare e firmare documenti con più moduli ovunque si trovassero", afferma Travis.


ListingSpark voleva anche abbreviare la procedura di transazione commerciale e accelerare i tempi di pubblicazione di un'inserzione sull'MLS. A tal fine, aveva bisogno di una soluzione che consentisse la compilazione automatica dei modelli editabili. Inoltre, un audit trail per le firme legalmente vincolanti e la convalida dati erano un must per soddisfare numerosi requisiti di conformità.


"Abbiamo valutato DocuSign, Adobe Sign e Dotloop. DocuSign richiedeva di completare la procedura di firma del contratto nella sua piattaforma, il che creava confusione per alcuni venditori perché li faceva uscire dalla procedura. Dotloop non era un'API solida e non era in grado di soddisfare le esigenze dei dispositivi mobili o di mantenere i clienti all'interno del nostro flusso di lavoro", afferma Travis


ListingSpark ha scelto HelloSign API perché è adatta sia per le startup che per gli sviluppatori. "Gli strumenti di attivazione di HelloSign, come i tutorial video, ci hanno aiutato a implementare l'API in un paio di giorni e a creare modelli in meno di due ore", afferma Travis.

I risultati

Riduzione del 28% del tempo tra l'inserzione e la chiusura

La base per la gestione delle transazioni digitali consente a ListingSpark di fornire una procedura completamente online e integrata. Prima di implementare HelloSign API, Travis afferma: "Un agente immobiliare potrebbe impiegare un paio di giorni per pubblicare un'inserzione nell'MLS per il suo venditore. Ora, grazie alla nostra procedura senza interruzioni basata su HelloSign, alle funzionalità di compilazione automatica e ai modelli editabili, i nostri venditori si sono registrati con il nostro prodotto, hanno pubblicato sull'MLS, quindi hanno ricevuto e accettato un'offerta con tutti i moduli completati in meno di un giorno".


Secondo Travis: "All'interno presentazione di vendita ai potenziali venditori spieghiamo che la nostra procedura è totalmente online e integrata. Non solo i venditori completano l'intera procedura in un'unica finestra del browser, ma siamo in grado di agevolare la pubblicazione della loro inserzione sull'MLS in circa 10 minuti".

NPS (Net Promoter Score) e ricavi più elevati

Molti siti web di "Vendita diretta dal proprietario" richiedono ai venditori di stampare documenti, firmare con una penna e quindi di inviare i moduli via fax o e-mail e di caricarli sul sito. "Abbiamo scoperto che molti venditori non vogliono fare il flusso di lavoro di stampa/firma/scansione/fax, quindi la nostra integrazione con HelloSign è sicuramente un fattore di differenziazione che ci aiuta a soddisfare i clienti e a ottenere il punteggio NPS più alto possibile.


"I ricavi di ListingSpark sono aumentati dopo l'implementazione di HelloSign API poiché le firme elettroniche hanno facilitato molto la nostra espansione sul mercato", secondo Travis. Inoltre, ListingSpark è in grado di far risparmiare ai venditori una media di 7.200 dollari per transazione poiché non devono pagare il 3% sul prezzo di vendita.

Il futuro

Riduzione del volume di controversie

Il settore immobiliare è altamente litigioso, quindi ListingSpark deve essere coperta da un'assicurazione per errori e omissioni (E&O). Con HelloSign, tutti i documenti sono integrati nel prodotto ListingSpark, che ha permesso di eliminare quasi tutte le controversie. "Con l'audit trail di HelloSign possiamo verificare tutti i dati inseriti dal venditore in modo che, in caso di controversia su un'inserzione, possiamo estrarre tutti i documenti su tale proprietà in pochi secondi", indica Travis.

Maggiore produttività della forza lavoro

ListingSpark non solo facilita un'ottima esperienza cliente, ma sta anche aumentando l'efficienza operativa con una soluzione scalabile. Togliendo la gestione dei documenti dalle mani del team Customer Success: "Possiamo avere tre persone che si occupano di migliaia di documenti invece di una persona che cerca di gestire decine di documenti. L'efficienza operativa è una delle nostre maggiori conquiste con HelloSign", afferma Travis.

Qual è il prossimo passo per ListingSpark?

Nei suoi primi cinque anni, ListingSpark ha venduto proprietà per 500 milioni di dollari. È in fase di espansione in Colorado, Arizona e nello stato di Washington, ed è sulla buona strada per raggiungere un traguardo importante entro la fine del 2019: vendite per 1 miliardi di dollari.

Contattaci per saperne di più su HelloSign!

HelloSign è il modo più semplice per inviare, ricevere e gestire firme elettroniche legalmente vincolanti per le aziende. Scopri la nostra API leader del settore consultando la nostra documentazione per sviluppatori o creala e testala gratuitamente tramite un account sviluppatore gratuito. Se ti serve aiuto per capire il prodotto HelloSign più adatto a te, programma una dimostrazione con il team HelloSign API per scoprire come possiamo semplificare il tuo business.

Scarica il case study
Vorresti raggiungere gli stessi risultati di ListingSpark?
Vorresti raggiungere gli stessi risultati di ListingSpark?
Come utilizzerai HelloSign?
Contattaci
Icona freccia a destra

Altri clienti

ListingSpark esegue transazioni immobiliari per 500 milioni di dollari nei primi cinque anni

Accelera i tempi tra l'inserzione e la chiusura, aumenta l'NPS (Net Promoter Score) e migliora la produttività

Illustrazione di una casa con un cartello in vendita

Accelera i tempi tra l'inserzione e la chiusura, aumenta l'NPS (Net Promoter Score) e migliora la produttività

Triangolo tratteggiatoTriangolo tratteggiato

Sfida

Dopo la crisi economica nel 2008-2010, i cofondatori di ListingSpark hanno lanciato una piattaforma per aggiornare il settore e facilitare una nuova procedura di transazione commerciale senza carta. La tecnologia risultante consente ai venditori di risparmiare il 3% e velocizza i tempi dall'inserzione alla chiusura.


Per consentire ai venditori di mettere le loro case sull'MLS il più velocemente possibile, ListingSpark doveva digitalizzare l'intero flusso di lavoro, che include la firma di molti moduli su più pagine. Molti siti MLS fanno affari con DocuSign. Tuttavia, ListingSpark non lo considerava ottimale per la sua procedura poiché portava a un flusso di lavoro disconnesso dalla procedura di firma che avveniva su DocuSign.


Fare uscire i clienti dal flusso di lavoro per firmare i documenti tramite un link in un'e-mail ne causava l'abbandono, con un impatto sulle entrate.


"Avevamo bisogno di automatizzare l'intero flusso di lavoro per i venditori, garantire di integrarlo completamente nel nostro sito, fornire attività di raccolta e archiviazione sicure dei dati per contratti legalmente vincolanti e consentire il completamento dei documenti in pochi secondi anziché minuti", afferma Travis Carona, cofondatore tecnico.



Triangolo tratteggiatoIcona orologio

Facile

  • da spiegare
  • da comprendere e utilizzare
  • da gestire
<1 giorno

Tempo tra l'inserzione nell'MLS e l'offerta firmata per un venditore

Triangolo tratteggiatoIcona freccia rivolta verso l'alto

Rapido

  • la firma del documento è più rapida
  • i tempi di risposta sono più brevi
  • il flusso di lavoro della firma è più trasparente
71

NPS (Net Promoter Score) di ListingSpark

La nostra procedura è interamente online e integrata. Non solo i venditori completano l'intera procedura in un'unica finestra del browser, ma siamo in grado di agevolare la pubblicazione della loro inserzione sull'MLS in circa 10 minuti.

- Travis Carona, cofondatore tecnico

Soluzione

"I nostri venditori potevano trovarsi in un cantiere nel bel mezzo di una giornata dimostrativa. Ci serviva un'API di firma elettronica integrata che fosse intuitiva per dispositivi mobili, in modo che i nostri venditori potessero completare e firmare documenti con più moduli ovunque si trovassero", afferma Travis.


ListingSpark voleva anche abbreviare la procedura di transazione commerciale e accelerare i tempi di pubblicazione di un'inserzione sull'MLS. A tal fine, aveva bisogno di una soluzione che consentisse la compilazione automatica dei modelli editabili. Inoltre, un audit trail per le firme legalmente vincolanti e la convalida dati erano un must per soddisfare numerosi requisiti di conformità.


"Abbiamo valutato DocuSign, Adobe Sign e Dotloop. DocuSign richiedeva di completare la procedura di firma del contratto nella sua piattaforma, il che creava confusione per alcuni venditori perché li faceva uscire dalla procedura. Dotloop non era un'API solida e non era in grado di soddisfare le esigenze dei dispositivi mobili o di mantenere i clienti all'interno del nostro flusso di lavoro", afferma Travis


ListingSpark ha scelto HelloSign API perché è adatta sia per le startup che per gli sviluppatori. "Gli strumenti di attivazione di HelloSign, come i tutorial video, ci hanno aiutato a implementare l'API in un paio di giorni e a creare modelli in meno di due ore", afferma Travis.

Triangolo tratteggiatoTriangolo tratteggiato
Gif che mostra il flusso di lavoro di Pigeon Loans con l'integrazione di HelloSign API

Vantaggi

Riduzione del 28% del tempo tra l'inserzione e la chiusura

La base per la gestione delle transazioni digitali consente a ListingSpark di fornire una procedura completamente online e integrata. Prima di implementare HelloSign API, Travis afferma: "Un agente immobiliare potrebbe impiegare un paio di giorni per pubblicare un'inserzione nell'MLS per il suo venditore. Ora, grazie alla nostra procedura senza interruzioni basata su HelloSign, alle funzionalità di compilazione automatica e ai modelli editabili, i nostri venditori si sono registrati con il nostro prodotto, hanno pubblicato sull'MLS, quindi hanno ricevuto e accettato un'offerta con tutti i moduli completati in meno di un giorno".


Secondo Travis: "All'interno presentazione di vendita ai potenziali venditori spieghiamo che la nostra procedura è totalmente online e integrata. Non solo i venditori completano l'intera procedura in un'unica finestra del browser, ma siamo in grado di agevolare la pubblicazione della loro inserzione sull'MLS in circa 10 minuti".

NPS (Net Promoter Score) e ricavi più elevati

Molti siti web di "Vendita diretta dal proprietario" richiedono ai venditori di stampare documenti, firmare con una penna e quindi di inviare i moduli via fax o e-mail e di caricarli sul sito. "Abbiamo scoperto che molti venditori non vogliono fare il flusso di lavoro di stampa/firma/scansione/fax, quindi la nostra integrazione con HelloSign è sicuramente un fattore di differenziazione che ci aiuta a soddisfare i clienti e a ottenere il punteggio NPS più alto possibile.


"I ricavi di ListingSpark sono aumentati dopo l'implementazione di HelloSign API poiché le firme elettroniche hanno facilitato molto la nostra espansione sul mercato", secondo Travis. Inoltre, ListingSpark è in grado di far risparmiare ai venditori una media di 7.200 dollari per transazione poiché non devono pagare il 3% sul prezzo di vendita.

Triangolo tratteggiatoIcona segnaposto

ListingSpark è nata nel 2013 come un modo per consentire alle persone di vendere le loro case più velocemente senza dover sborsare il 3% sul prezzo di vendita per le commissioni degli agenti. I venditori possono pubblicare l'inserzione della propria casa in soli 10 minuti grazie a una procedura semplice e intuitiva.

Triangolo tratteggiatoIcona grafico

7.200 dollari: importo medio risparmiato dai clienti per proprietà venduta

Oltre 1.758: proprietà vendute negli ultimi 2 anni

28%: vendite più rapide rispetto alle transazioni basate su agenti

Oltre 15: mercati serviti in Texas e Florida

Riduzione del volume di controversie

Il settore immobiliare è altamente litigioso, quindi ListingSpark deve essere coperta da un'assicurazione per errori e omissioni (E&O). Con HelloSign, tutti i documenti sono integrati nel prodotto ListingSpark, che ha permesso di eliminare quasi tutte le controversie. "Con l'audit trail di HelloSign possiamo verificare tutti i dati inseriti dal venditore in modo che, in caso di controversia su un'inserzione, possiamo estrarre tutti i documenti su tale proprietà in pochi secondi", indica Travis.

Maggiore produttività della forza lavoro

ListingSpark non solo facilita un'ottima esperienza cliente, ma sta anche aumentando l'efficienza operativa con una soluzione scalabile. Togliendo la gestione dei documenti dalle mani del team Customer Success: "Possiamo avere tre persone che si occupano di migliaia di documenti invece di una persona che cerca di gestire decine di documenti. L'efficienza operativa è una delle nostre maggiori conquiste con HelloSign", afferma Travis.

Qual è il prossimo passo per ListingSpark?

Nei suoi primi cinque anni, ListingSpark ha venduto proprietà per 500 milioni di dollari. È in fase di espansione in Colorado, Arizona e nello stato di Washington, ed è sulla buona strada per raggiungere un traguardo importante entro la fine del 2019: vendite per 1 miliardi di dollari.

Contattaci per saperne di più su HelloSign!

HelloSign è il modo più semplice per inviare, ricevere e gestire firme elettroniche legalmente vincolanti per le aziende. Scopri la nostra API leader del settore consultando la nostra documentazione per sviluppatori o creala e testala gratuitamente tramite un account sviluppatore gratuito. Se ti serve aiuto per capire il prodotto HelloSign più adatto a te, programma una dimostrazione con il team HelloSign API per scoprire come possiamo semplificare il tuo business.

Vorresti raggiungere gli stessi risultati di ListingSpark?