Nozioni di base sulle firme elettroniche
Massima conformità al regolamento eIDAS grazie alle firme elettroniche qualificate di HelloSign
Scritto da
Janice Yau
June 15, 2021
3
minute read
RSS icon
Lo stesso prodotto con un nuovo aspetto! HelloSign è diventato Dropbox Sign!

Digitalizza i tuoi accordi in conformità al regolamento eIDAS

Electronic Identification, Authentication and Trust Services, o “eIDAS”, è il regolamento per le transazioni e le identificazioni elettroniche nell’Unione europea (UE). Questo regolamento include i requisiti legali per le firme elettroniche, volti a fornire alle aziende una modalità sicura, protetta e affidabile per ottenere documenti firmati online.


eIDAS suddivide le firme elettroniche in tre livelli legali:

  1. Firme Elettroniche Semplici (FES)
  2. Firma elettronica avanzata (AES)
  3. Firma elettronica qualificata (QES)


Ai sensi del regolamento eIDAS, le FEQ rappresentano il livello più alto di conformità. Richiedono una verifica ID faccia a faccia prima della firma del documento e che venga aggiunto alla firma un certificato digitale proveniente da un Trusted Service Provider (TSP) presente nell’elenco dei certificati attendibili dell’Unione europea (EUTL, EU Trusted List). Secondo il regolamento eIDAS, queste misure di sicurezza aggiuntiva rendono le firme FEQ l’equivalente legale delle firme olografe.

Ottieni l’equivalente legale eIDAS delle firme olografe

Per quanto in UE la firme elettroniche semplici coprano la maggior parte delle tipologie di accordi, alcune di esse richiedono ancora le firme cartacee, rendendo le FEQ un’alternativa perfetta. Seguono alcuni esempi:

  • Any time a handwritten signature is required
  • Accordi di leasing (in base alla normativa locale dei singoli Stati membri)
  • Contratti di prestito (in base alla normativa locale dei singoli Stati membri)
  • Contratti di cessazione del rapporto di lavoro (in base alla normativa locale dei singoli Stati membri)


HelloSign rappresenta uno dei provider per la firma elettronica più affidabili al mondo per le società dell’Unione europea in cerca di un equivalente digitale della firma cartacea.


Lavora con la certezza che le tue informazioni e i tuoi documenti soddisfino i livelli di sicurezza più elevati. Grazie alla verifica dell’identità faccia a faccia e alla ricezione di un certificato digitale proveniente da TSP presenti nell’elenco EUTL, gli accordi firmati tramite le Firme Elettroniche Qualificate di HelloSign sono più sicuri di quelli cartacei. Tale livello di sicurezza rimuove qualsiasi restrizione geografica tra mittente e firmatario, così da poter firmare i contratti tra Stati diversi senza compromettere la riservatezza dei dati.

Un processo di firma affidabile ha inizio da provider affidabili

HelloSign collabora con due società con sede nell’Unione europea per fornire un prodotto completamente conforme ai requisiti delle FEQ. L’acronimo FEQ è sinonimo di affidabilità e sicurezza e queste due aziende sono leader di settore per entrambe le cose.


Innanzi tutto, è stata stabilita una partnership con IDnow per agevolare le videochiamate necessarie per il riconoscimento. IDnow è una società tedesca affidabile, che ha stabilito degli standard molto elevati per la verifica dell’ID online. Per tutte le transazioni FEQ di HelloSign è prevista una videochiamata di verifica faccia a faccia nella lingua locale (tedesco, francese, inglese) tra il firmatario e un agente IDnow affidabile.


In secondo luogo, HelloSign si avvale di Namirial come Qualified Trust Service Provider o TSP. Namirial è una società italiana presente nell’elenco dei certificati attendibili dell’Unione europea (EUTL). Namirial lavora direttamente con IDnow per generare un certificato digitale, che viene poi applicato a ogni FEQ.


Infine, HelloSign è stata riconosciuta nel 2021 da G2 come fornitore di firme elettroniche “leader di settore” in Europa e nel Regno Unito. Questo riconoscimento mostra l’impegno di HelloSign nel fornire una soluzione affidabile, sicura e facile da usare per tutte le società europee. E, non meno importante, funge da residenza di dati locale. I piani HelloSign Premium includono inoltre un’opzione per la residenza di dati nell’Unione europea, consentendo alle società di archiviare i documenti completati inattivi esclusivamente nell’Unione europea.

Visita il nostro Trust Center

Logo di condivisione social FacebookLogo di condivisione social TwitterLogo di condivisione social LinkedInRSS icon
Up next: